Presso il centro Asteria di Milano mercoledì 17 gennaio 2018 gli studenti di 1^B, 1^C, 1^G e 1^H, accompagnati dai docenti Santi, Ferrarese, Sani, Ditta, Pioli, Ferrari e Dallafiora, hanno incontrato Venanzio Gibellini (classe 1924) sopravvissuto ai campi di Flossemburg e Dachau.

L'iniziativa "Ricordi della deportazione" anticipa l'anniversario del 27 gennaio. Perchè la memoria non deve essere legata ad un singolo giorno.


Pubblicata il 17 gennaio 2018