Iniziative di recupero previste per l'anno scolastico 2017-2018:

Oltre al recupero "in itinere", cioè in classe con il proprio insegnante, il Liceo Ulivi attiva diverse altre modalità per sostenere la preparazione degli studenti:

1. COMPRESENZA di docenti soprattutto per esercitazioni in classe.

2. PROGETTO TUTORING PER INGLESE ("With a little help from my friends") : destinato agli alunni delle classi prime e seconde. 

Gli alunni delle classi più alte fungono da tutor e lavorano con gruppetti di tre-cinque studenti sotto la supervisione della docente referente del progetto, prof.ssa Maria Alessandra Bevilacqua.

3. PROGETTO TUTORING PER MATEMATICA E FISICA: destinato agli alunni delle classi prime.

Gli alunni delle classi quarte e quinte fungeranno da tutor per i più giovani sotto la supervisione della docente referente del progetto, prof.ssa Barbara Dell'Aquila.

4. SPORTELLI TEMATICI DI MATEMATICA destinato agli alunni delle classi terze e quarte.

Il programma degli argomenti affrontati mese per mese dalla prof.ssa Maria Pedenovi è modificabile in base alle richieste degli studenti. 

5. GRUPPO MATHGATE destinato agli alunni delle classi terze e quarte.

All'interno di YAMMER (uno degli strumenti di Office 365), è stato creato il gruppo Mathgate, dedicato al recupero e al sostegno in matematica, ma anche a curiosità, suggerimenti e approfondimenti inerenti alla matematica.

 All'interno del gruppo è possibile:

  •        tenersi aggiornati circa le date e gli argomenti affrontati durante gli sportelli pomeridiani;
  •        comunicare la propria partecipazione a uno o più sportelli 
  •        comunicare l'impossibilità a partecipare, se lo sportello è già stato prenotato 
  •        avanzare richieste circa gli argomenti da affrontare negli sportelli
  •        postare domande di matematica. 

 6. Sportelli per piccoli gruppi di studenti destinati a tutte le classi.

Nel secondo quadrimestre vengono organizzati sportelli per le discipline di matematica, fisica, inglese ed eventualmente altre discipline per piccoli gruppi di studenti della stessa classe o di classi diverse.


Pubblicata il 10 dicembre 2017

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Approfondisci